home » archivio notizie » ultime notizie

Fondo fallimenti, aliquota fondo garanzia maggiorata

30 Gennaio 2007. Giro di vite sul contributo a carico delle imprese di costruzione che vendono immobili sulla carta.


Giro di vite sul contributo a carico delle imprese di costruzione che vendono immobili sulla carta. Il decreto del ministero della Giustizia pubblicato sulla «Gazzetta» del 23 gennaio scorso ha infatti elevato dal 4 al 5 per mille l'aliquota da calcolare sulle fideiussioni che i costruttori devono necessariamente rilasciare sugli acconti di tutti i futuri acquirenti di un immobile acquistato in cantiere. L'aliquota rappresenta appunto il contributo che alimenta il fondo di solidarietà gestito dalla Consap a sostegno delle vittime dei fallimenti immobiliari. Il 5 per mille è il tetto massimo previsto dal Dlgs 122/2005 sul fondo per la tutela degli acquirenti di immobili da costruire. Il ritocco all'insù punta ad accelerare il flusso del Fondo, che a dicembre scorso, secondo gli ultimi dati Consap, aveva raccolto appena tre milioni a fronte degli oltre 700 chiesti in totale dalle vittime. Cifra, quest'ultima, che potrebbe anche aumentare se il Parlamento dovesse approvare la norma che riapre il termine, scaduto il 10 agosto scorso, per chiedere l'indennizzo al fondo.

Fonte: Il Sole 24ORE

Notizia pubblicata il 30/01/2007


HOMEPAGE

Archivio Notizie