home » archivio notizie » ultime notizie

Mutuo Informato: indicazioni a chi richiede un mutuo ipotecario

10 giugno 2006. La prima Guida per il Cittadino è stata realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato e dalle Associazioni dei Consumatori (Adiconsum, Adoc, Altroconsumo, Assoutenti, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori) preponendosi l'obiettivo di informare e tutelare i cittadini, "parte debole" nei confronti di contraenti "forti".


Mutuo Informato: indicazioni a chi richiede un mutuo ipotecario



La prima Guida per il Cittadino è stata realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato e dalle Associazioni dei Consumatori (Adiconsum, Adoc, Altroconsumo, Assoutenti, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori) preponendosi l'obiettivo di informare e tutelare i cittadini, "parte debole" nei confronti di contraenti "forti".

Esponendo i problemi che si incontrano più frequentemente nella stipula di un mutuo per l'acquisto della casa, la pubblicazione ne elenca e chiarisce le tappe principali, aiutando così ad evitare i tipici "passi falsi" o errori che spesso possono comprometterne un buon esito.

I vari capitoli spiegano quindi i termini del contratto, in cosa consistono il tasso di interesse, fisso e variabile, le spese accessorie, i tempi di istruttoria ed erogazione, quali sono i vantaggi e gli svantaggi della rinegoziazione, le modalità di cancellazione dell'ipoteca, i limiti della detraibilità fiscale, le clausole vessatorie, le conseguenze del ritardo nel pagamento delle rate, ecc.
Con particolare attenzione al ruolo del notaio e alla funzione di tutela preventiva a favore della collettività svolta dalle Associazioni di Consumatori.

A questo vademecum seguiranno altre Guide per il Cittadino realizzate dal Notariato e dalle Associazioni di Consumatori, che proprio a questo scopo hanno istituito un tavolo di lavoro. Ogni pubblicazione sarà realizzata con linguaggio colloquiale e terminologia comprensibile ed affronterà temi con i quali i consumatori spesso si devono confrontare, come ad esempio la stipula di un contratto di mutuo o l'acquisto di una casa, per i quali è spesso auspicabile la consulenza del notaio e delle organizzazioni di tutela del cittadino.



Notizia pubblicata il 10/06/2007

Documenti allegati:   documento.pdf  |


HOMEPAGE

Archivio Notizie