home » archivio notizie » ultime notizie

Servizio conciliazione Proprietario/inquilino

13 febbraio 2008. Servizio conciliazione Proprietario/inquilino

È stato predisposto dalla Confedilizia il “Regolamento di conciliazione delle controversie tra proprietario e inquilino”,


Servizio conciliazione Proprietario/inquilino

È stato predisposto dalla Confedilizia il “Regolamento di conciliazione delle controversie tra proprietario e inquilino”, - spiega Corrado Sforza Fogliani, presedente Confedilizia - per un Servizio di conciliazione rapido ed efficiente al fine della soluzione delle controversie che possono insorgere fra proprietario ed inquilino nel corso della locazione.
Tale regolamento contiene infatti, analiticamente elencate, tutte le norme di condotta che i conciliatori, nello svolgimento del proprio incarico, sono tenuti scrupolosamente ad osservare, e descrive, in modo semplice e chiaro, le varie fasi del procedimento conciliativo.
Accedere al Servizio in parola è molto semplice.
I proprietari iscritti devono solo recarsi presso l’Assocazione Confeilizia competente per territorio e compilare un’apposita domanda, indicando il motivo della controversia e i dati del proprio inquilino.
L’Associazione contatterà quest’ultimo, invitandolo a rispondere nel termine di 30 giorni dal ricevimento della relativa comunicazione.
Se l’inquilino deciderà di aderire, si provvederà alla nomina di un conciliatore, stabilendosi al contempo la data dell’incontro.
Diversamente, trascorsi inutilmente i 30 giorni previsti senza ricevere alcuna comunicazione al riguardo, ovvero in caso di rifiuto, l’Associazione comunicherà alle parti l’impossibilità di esperire il tentativo di conciliazione

Notizia pubblicata il 14/02/2008


HOMEPAGE

Archivio Notizie